• Chirurgia Estetica
  • Chirurgia Estetica

Correzione dell'addome

La presenza di un cuscinetto di grasso sulla pancia e sui fianchi viene corretta con una liposuzione, che rimodella la forma dell'addome utilizzando le cannule ad aspirare il grasso in eccesso.

 

E' un intervento semplice e molto efficace, che scolpisce la parete addominale e tutto il tronco incluso il "punto vita".

 

Liposcultura

Se l'accumulo di grasso della pancia si accompagna ad una evidente rilassamento della pelle, come può capitare dopo le gravidanze, oppure la pelle ed il grasso dell'addome sono molto abbondanti, è possibile asportare tutto il grasso e la pelle in eccesso fra l'ombelico ed il pube e mettere nuovamente in tensione la pelle della parete addominale.

 

Solitamente si effettua in contemporanea la plastica della muscolatura dell'addome, che comporta il ravvicinamento con i punti di sutura dei muscoli retti fra di loro e quindi cambia la forma dell'addome, che diventa piatto e tirato.

 

Questo intervento comporta una cicatrice al di sopra del pube e attorno all'ombelico.

 

Dopo l'intervento è opportuno un ricovero di 2 giorni, e un periodo di immobilità a casa di altri 5 giorni perché avvenga la stabilizzazione delle ferite.

correzione dell'addome
SALGARELLO PROF. MARZIA - MATER DEI | 32, Via Bertoloni - 00197 Roma (RM) - Italia | P.I. SLGMRZ59H54H620F | Tel. +39 06 83803 | marzia.salgarello@gmail.com | Informazioni legali | Privacy | Cookie Policy | Sitemap
Powered by  Pagine Gialle  -  SmartSite